«Sbatti&The City»: come ribeccare il tipo conosciuto in vacanza senza sembrare delle sottone patentate - Il Milanese Imbruttito

«Sbatti&The City»: come ribeccare il tipo conosciuto in vacanza senza sembrare delle sottone patentate

Le vacanze? Già un lontano ricordo. Appena rientrate e siete già in totale sbattimento. Tra il lavoro e il portafoglio che piange, l’unica consolazione che vi trattiene dal farla finita è quel bono senza senso che avete conosciuto in vacanza e che – dettaglio di non poco conto – al peggio abita nel raggio di un Ti raggiungo per il weekend. 

Un flirt di pochi giorni – perché ovviamente lo avete conosciuto poco prima del vostro rientro – ma che promette(va) bene: avete chiacchierato tutta la sera e, nel salutarvi, lui vi ha chiesto il numero. Ora che siete rientrate in città volete assolutamente ribeccarlo, perchè siete sicure di essere fatti l’uno per l’altra. Piccolo consiglio spassionato (e sgamato): agite con strategia. Tradotto, evitate di sembrare delle sottone e seguite queste dritte:

1_Scrivere un messaggio easy

Iliza GIFs - Find & Share on GIPHY

Di un WhatsApp non è mai morto nessuno. Se poi sapete quando il tipo in questione tornerà in città, tanto meglio. Scrivete un messaggio easy il giorno dopo al suo rientro (giusto per non sembrare delle stalker) e sparate un «Allora, sopravvissuto? ;)». Poi, NULLA. Evitate domande assillanti («E adesso che fai?… A che ora sei tornato?… Dormi?») e comportatevi da vere fighe, lanciando solo un’esca. Se lui non abboccherà, voi non vi sarete prostrate alle sue notifiche.

2_Organizzare un ritrovo di amici... Tête-à-tête

Sexy GIFs - Find & Share on GIPHY

Che poi sarete solo voi e lui, poco importa. Sulla carta (e su WhatsApp) è un ritovo tra amici consciuti in estate che all’ultimo, magicamente, vi paccheranno. «Scusami, sono veramente in difficoltà, ma alla fine ti raggiungo», scriverete a lui pochi minuti prima del ritrovo, quando ormai sarà già in strada. Scommettiamo che lui verrà comunque? (E, se così non fosse, c’è quel bar all’angolo che prepara dei mojito niente male).

3_Postare foto dell’estate

Instagram GIFs - Find & Share on GIPHY

I social servono a restare in contatto (alias, a rimorchiare), quindi… ben venga qualche foto dell’estate, e un tag a lui.  Cosa c’è di male a cercare un like? Lo fanno tutte, e sono le stesse che non lo ammetterebbero mai. Quindi: 3,2,1, postate! Se poi ci aggiungete un hasthag tipo #tbt, il gioco è fatto. Anche in questo caso, il senso della misura è d’obbligo: dei vostri piedi nell’acqua non frega a nessuno. Poche foto, ma mirate (e soprattutto con il filtro giusto).

4_Farsi trovare al suo stesso evento

Come ribeccare un tipo conosciuto in estate

Rossetto, vestito giusto ma, soprattutto, Facebook: è questo il vostro vero alleato. Se riuscite a beccare un evento a cui il tipo parteciperà, avete già una marcia in più. Tiratevi a lucido, andateci con un’amica e, quando lo incrocerete, assumete una vera espressione da Bambi: «Ehi, cosa ci fai qui?». Poche battute, occhi da cerbiatta e poi via, con un sorriso: ricordatevi che siete un’esca, e non una cozza. (Dettaglio da non trascurare: leggete bene a che evento parteciperà lui, giusto per evitare di trovarvi al suo trentesimo… a casa sua!).

5_Accettate che non sia (più) così figo

Desperate GIFs - Find & Share on GIPHY

Ebbene sì. Lo avete ribeccato, ci avete parlato, ma c’è qualcosa che non vi convince. Si chiamano estate ed abbronzatura: un mix letale che rende fighi anche i cessi a sonagli. Meno della metà, però, sopravvive al rientro, e, soprattutto, alla realtà. Poco male: vi siete allenate per rimorchiare un tipo senza che lui se ne accorga. In un mondo in cui molte donne sono diventate i peggiori competitors dell’Attack, vi pare poco?

Valeria Di Terlizzi
Valeria Di Terlizzi

Nasco come Vale, poi divento LaVale. Rido troppo per essere radical, parlo troppo per essere snob. Imbruttita senza saperlo.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE