Concerti, eventi e spettacoli notturni: riapre Experience, e l'estate torna in Expo! - Il Milanese Imbruttito

Concerti, eventi e spettacoli notturni: riapre Experience, e l’estate torna in Expo!

Experience Milano - Expo

È arrivato il momento: riaprono (finalmente!) i cancelli di Experience, il parco urbano nato come utilizzo temporaneo dell’area ex Expo.

Lo avevamo anticipato qualche mese fa, ma ora la data è ufficiale: tenetevi liberi sabato 27 maggio. L’inaugurazione sarà affidata alla prima edizione della Virgin Active Urban Obstacle Race, una corsa ad ostacoli organizzata da RCS Sport – RCS Active Team, in collaborazione con Virgin Active. La gara si snoderà all’interno del parco Experience e sarà un’occasione per allenarsi, correre ma – soprattutto – per fare festa.

Experience - Virgin Active Run

Credit immagine

Rispetto all’anno scorso lo spazio estivo di Experience è raddoppiato: si è passati da circa duecentomila metri quadri a quattrocentomila e sono aumentate le aree verdi, ricreate sugli spazi dei padiglioni. Anche l’arena non scherza: i posti a disposizione adesso sono diciannove mila, settemila in più dell’anno scorso. Numeri da record per un’estate che si prospetta ricca di concerti, e il cui programma verrà definito a breve.

Experience Milano - apertura estiva tra concerti e spettacoli

Credit immagine

Sono già certi, invece, alcuni eventi: si inizia venerdì 2 giugno con il Motorshow – con auto e moto storiche – e il primo Festival del Volo. Per questa occasione verranno preparate dieci mongolfiere e droni, elicotteri ed alianti. Ce ne sarà davvero per tutti i gusti (e per tutte le altitudini).

Sabato 10 giugno toccherà invece alla Color run, una corsa di cinque chilometri all’interno del perimetro ex Expo. Preparatevi ad essere letteralmente colorati ovunque (e a documentare tutto con un selfie, ovviamente).

L’estate è alle porte e i numeri di Experience parlano chiaro: l’anno scorso sono stati registrati circa trecentomila visitatori. A quanto scommettete che arriveremo quest’anno?

Credit immagine di copertina

Valeria Di Terlizzi
Valeria Di Terlizzi

Nasco come Vale, poi divento LaVale. Rido troppo per essere radical, parlo troppo per essere snob. Imbruttita senza saperlo.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE